Nuovo appuntamento con le Guide di Techdevice: oggi vi mostreremo come visualizzare la autonomia residua batteria su MacOS Sierra 10.12

A causa di alcune problematiche legate alla nuova generazione di MacBook Pro, Apple ha deciso di rimuovere la funzionalità di visualizzazione dell’autonomia residua batteria nella barra di stato (anche se – sembra – che tornerà una funzione indicante il consumo eccessivo legato alla luminosità dello schermo, già intravista in una delle versioni beta di MacOS rilasciate agli sviluppatori). La rimozione di tale funzionalità è stata molto criticata dagli utenti, che la utilizzavano come utile indicatore per capire l’autonomia del proprio notebook. In ogni caso, la funzionalità è stata semplicemente nascosta, e può essere riabilitata tramite la sostituzione di un file proveniente da una versione precedente di MacOS

Innanzitutto, dovremmo disattivare temporaneamente la funzionalità SIP (System Integrity Protection), che impedisce all’utente di modificare i file di sistema di MacOS. Per eseguire tale operazione, spegniamo il Mac. Riaccendiamolo: durante la visualizzazione del logo Apple, tenere premuta la combinazione di tasti Command + R sulla tastiera, per accedere alla Recovery Mode. All’apparizione della schermata “Utility manager“, aprire il menu a tendina “Utility” e selezionare “Terminale.

Si aprirà una finestra per l’inserimento di istruzioni a riga di comando: inserire il seguente testo e premere invio

csrutil disable; reboot

Con questo comando disattiveremo la protezione SIP del Mac. Il computer verrà automaticamente riavviato. Una volta tornati in ambiente MacOS, scarichiamo il file “Battery.menu”trovate il file cliccando sul link sottostante – che permetterà di ripristinare la funzionalità di visualizzazione batteria. Una volta scaricato il file, decomprimerlo e trasciniamolo sul desktopper semplicità, otterremo così il file “Battery.menu” 

–> Scarica il file Battery.menu <–

A questo punto, apriamo l’applicazione Finder. Accediamo all’hard disk primario del nostro computer, e navighiamo fino a raggiungere il file “Battery.menu“: possiamo giungerci passando da [HD primario] > Sistema > Libreria > CoreServices > Menu Extras. A questo punto, non dovremmo far altro che trascinare il file “Battery.menu” scaricato e sostituirlo a quello già presente. Accettare la sostituzione del file ed autorizzarla, inserendo la password dell’account amministratore del Mac.

A questo punto, sarà sufficiente riavviare il Mac per ripristinare l’effetto di visualizzazione dell’autonomia residua 😉

E’ fortemente consigliato riabilitare la protezione SIP al termine della procedura! L’operazione può essere svolta alla stessa maniera della disattivazione (riavvio Mac, entrata in Recovery Mode ed apertura del Termina). Basterà variare il comando da inserire in riga di comando, sostituendo “enable” a “disable